Ho fiato per descriverti e nuvole

Ascoltami
ho mani per descriverti
e fiato per muovere
i tuoi capelli e le nuvole

ho fiato per descriverti
e nuvole.

Ascoltami
oltre l’orizzonte
i miei gesti scuotono
persino i sottili fili dorati.

E i miei gesti tessono
un filo dorato

che accurato cuce
tra le tue lenzuola inerti
i disegni dei nostri corpi
e dei ricordi la traccia

i tenui disegni dei ricordi
tra le tue braccia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...