E nella mente gli oceani di marte

S’é spenta la collera
che non bastano gli oceani di Marte
a cancellare il disappunto
d’una vita che dilegua in colore incerto.

E le estati avevano colori
profumi e grida d’una volta col tuo sorriso
basta poco ad scolorire foto
mai scattate e rimaste nella mente.

E la pioggia ha l’odore
di terra, terra che non cambia
ed aspetta qualche passo ancora sulla strada
non è tempo per deporre i bagagli.

Che non bastano gli oceani di Marte
a cancellare il rimorso di trattenute parole.
Basta poco a scolorire l’idea d’un amore
basta meno del tempo… del tempo
del sigillo d’uno sguardo d’un attimo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...